Diffondi le tue notizie

Pubblica ora il tuo guest post e articoli gratis con un link verso il tuo sito 

9 cose da controllare prima di prenotare un hotel

da | Lug 22, 2021 | Lifestyle

Se stai per prenotare un hotel per la tua prossima vacanza, allora c’è una cosa che devi tenere a mente: i servizi forniti da ogni singolo hotel. Hotel diversi forniscono servizi diversi e quindi assicurati di controllarli prima di prenotare qualsiasi camera. Assicurati di fare prima anche qualche ricerca sulle strutture.

Ecco qualche 9 utili consigli che dovresti seguire quando stai selezionando un hotel da prenotare.

Prenotare un hotel con colazione compresa nel prezzo

Molti pensano che sia sempre inclusa ma non è sempre così. Spesso, particolarmente online, le camere vengono proposte con tariffe diverse e quelle più economiche potrebbero non includere la colazione. Se cerchi il massimo del relax, visto che sei in ferie, orientati per un hotel che includa anche la prima colazione nel costo della camera.

Internet gratuito in camera

La disponibilità di internet in tutta la struttura, compreso nella stanza, la diamo tutti per scontata ma non è sempre vero. Delle volte internet è gratuito ma solo nelle aree comuni, come la hall, e il wi-fi non è disponibile, oppure lo è solo a pagamento, nelle stanze. Gli hotel migliori di solito forniscono servizi internet gratuiti ma chiedere una volta in più in fase di prenotazione può evitare incomprensioni successive. Potresti sempre usare la tua connessione da mobile ma perché consumare giga quando potresti prenota un hotel che fornisce internet nelle camere in maniera gratuita?

Ubicazione

La posizione dell’hotel è un fattore importante, accertatene prima di prenotare. Ciò significa che se desideri rilassarti nel mezzo di un’area naturale, allora dovresti cercare hotel che si trovano vicino a tali aree in modo da non dover passare molto tempo ad andarci ogni giorno. Oppure se passi le vacanze in luogo di mare assicurati che non sia così lontano dalla spiaggia. Anche se visiti una città d’arte evita di scegliere un hotel troppo distante dal centro o che non abbia dei mezzi di collegamento con le aree che vuoi visitare. Usa Google Maps e Google Street View per capire l’ubicazione reale della struttura.

Servizi alberghieri

Per ottenere il massimo dai tuoi soldi, controlla tutti i servizi dell’hotel con largo anticipo. Ciò significa che dovresti assicurarti di controllare i servizi di lavanderia, il menu del servizio in camera e se hanno o meno anche un ristorante, ecc. Puoi anche ottenere pacchetti in modo che tutto sia fatto per te in anticipo. Assicurati di tenere a mente tutte queste cose prima di finalizzare i tuoi piani e informane anche i tuoi familiari!

Controlla le recensioni

Le persone spesso si affidano alle recensioni fornite da varie persone online su ogni singolo hotel, perché tali informazioni possono aiutarli molto in un modo o nell’altro. I portali di prenotazione alberghiera come Agoda permettono di rilasciare la recensione solo a chi ha effettivamente soggiornato e solo dopo che questo sia avvenuto e possono essere considerati giudizi affidabili rispetto a quelli lasciati, magari in maniera anonima su altri portali internet.

Uno studio attento di questi giudizi ti aiuterà sicuramente molto a sbarazzarti di vari problemi che potrebbero esserci una volta in loco.

Controlla il tipo di struttura

Alcuni alberghi sono più orientati per le famiglie, con strutture tipo area giochi, una piscina più piccola e personale dedicato. Questa è una ottima soluzione se viaggi con dei bambini al seguito mentre potrebbe essere un mezzo inferno se cerchi un struttura più tranquilla e dove non girino ovunque bambini vocianti. Che un posto accetti o meno i bambini dipende totalmente dal posto stesso e quindi controlla che l’albergo sia effettivamente dedicato al tipo di ospite come sei tu.

Non dimenticare le dimensioni della stanza

Questo è un altro fattore importante a cui bisogna prestare attenzione quando si prenota un hotel. Una camera standard per due persone in genere è sui 22/24 metri quadri, sotto questa misura potrebbe essere un po’ troppo claustrofobica. Se puoi scegliere il livello appena superiore rispetto alla stanza di livello più basso, queste in genere sono di qualche metro quadrato più grandi o esposte meglio e per una piccola somma in più a notte avrai realmente un vantaggio di comfort notevole.

Disponibilità di letti aggiuntivi

La disponibilità o meno di letti supplementari dipende da ogni singolo hotel e quindi sarebbe una decisione saggia verificare questa cosa prima di prenotare qualsiasi camera. Ciò significa che se viaggi con dei bambini al seguito devi comunicarlo prima all’hotel e magari ricevere un prezzo personalizzato oltre a sapere se è possibile mettere nella stanza di tuo gradimento il letto aggiuntivo.

Questo tipo di stanze potrebbero essere numericamente di meno rospetto alle stanze per due persone e quindi prenota con un certo anticipo se stai viaggiando con bambini al seguito.

Scegli un portale serio e affidabile per la tua prenotazione

Usare un portale di prenotazioni online serio e affermato come Agoda per prenotare il tuo soggiorno in albergo ti mette al riparo da eventuali problemi e incomprensioni con i titolari della struttura stessa. Questi affermati siti di prenotazioni alberghiere, infatti, offrono anche tariffe rimborsabili in casi di ripensamento o impedimento del viaggio oltre a una assistenza decisamente migliore rispetto ad una anonima agenzia di viaggio che probabilmente non conosce neanche la struttura dove manda i propri clienti.




Ti potrebbero anche interessare:

I cani percepiscono il tempo?

I cani percepiscono il tempo?

La percezione del tempo dei cani è legata al presente. Chi possiede un cane avrà notato che, ad esempio, quando si tratta di mangiare non tardano mai un minuto, sanno esattamente dove essere in ogni momento della giornata. Sanno quando il proprio padrone sta per...

Chi ha inventato la carta di credito?

Chi ha inventato la carta di credito?

La prima carta di credito fu una Diners Club e fu commercializzata nel 1950. Le carte di credito sono diventate parte della nostra vita quotidiana, ma fino alla metà del XX secolo la gente ha sempre dovuto pagare in contanti per i propri acquisti. Tutto è cominciato...

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Pubblica il tuo articolo

L’article marketing e il guest posting efficace lo puoi fare qui su Timeofweb.com

Registrati e pubblica il tuo articolo con i link verso il tuo sito web.

È gratis!