Recensione Ledger Nano S hardware wallet

Recensione Ledger Nano S hardware wallet

01/03/2018 1 Di admin

Il settore degli hardware wallet per le valute digitali è in piena boom, con un buon numero di opzioni interessanti disponibili per coloro che desiderano mantenere le proprie monete al sicuro e lontano da server e computer online potenzialmente rischiosi.

In questa ottica di un mercato davvero interessante non e’ possibile non parlare di Ledger Nano S che probabilmente e’ il wallet hardware piu’ famoso di tutti. Il Ledger Nano e’ in grado di conservare Bitcoin, Ethereum ed altre altcoin grazie a robuste funzionalità di sicurezza, che possono essere utilizzate sia per archiviare risorse digitali sia per effettuare pagamenti. Alcune delle caratteristiche distintive associate a questo portafoglio hardware includono la facilità d’uso, la capacità di effettuare rapidamente pagamenti, un elevato livello di sicurezza ed altro ancora.

La società Ledger Wallet è stata fondata nel 2014 in Francia e da allora, Ledger è riuscita ad attirare molta attenzione. Il team di Ledger è riuscito a diventare rapidamente uno dei maggiori fornitori di wallet hardware sul mercato.

Mentre altri portafogli hardware come TREZOR sono presenti sul mercato da più tempo, il Ledger Nano S è visto come il suo concorrente diretto con cui si gioca un testa a testa in fatto di penetrazione di mercato. In questa recensione di Nano S, in particolare, analizzeremo alcuni aspetti come usabilità, sicurezza e convenienza.

Ledger Nano S: cosa se ne dice sul web

Sembra che la maggior parte degli utenti che inviano recensioni siano molto soddisfatti con Ledger Nano S. Numerosi utenti lo hanno definito un ottimo metodo per “fare sonni tranquilli”, soprattutto perché gli hardware wallet sono generalmente utilizzati da coloro che hanno un numero elevato di criptomonete. Il pubblico ritiene inoltre che il dispositivo funzioni senza intoppi e che la maggior parte di loro non abbia fa lamentele importanti.

Tuttavia, questo portafoglio potrebbe non essere la scelta migliore per coloro che detengono più valute digitali e ne utilizzano attivamente la maggior parte. Ciò è dovuto al poco spazio di archiviazione disponibile sul dispositivo.

Quando si memorizza e utilizza una criptovaluta sul wallet, gli utenti devono scaricare un’app specifica per quel token. Attualmente, l’hardware ha spazio sufficiente per due o tre di queste app. Ciò significa che se si desidera utilizzare una valuta diversa, sarà necessario disinstallare un’app e installarne un’altra.

Questo processo è piuttosto semplice soprattutto se hai a disposiozione un computer. Tuttavia, può diventare una seccatura per coloro che effettuano pagamenti utilizzando costantemente diverse valute digitali.

Interfaccia utente del Ledger Nano S

L’interfaccia utente di Ledger Nano S è stata progettata pensando a un’esperienza utente molto fluida. L’utilizzo del portafoglio è simile all’utilizzo della maggior parte degli altri hardware wallet sul mercato e il processo è abbastanza diretto. Quando il portafoglio hardware viene impostato per la prima volta, gli utenti dovranno selezionare un pin. Successivamente, verrà fornito un seed di 24 parole che può essere utilizzato per la creazione di chiavi private.

La configurazione iniziale richiede circa tre minuti, con la maggior parte del tempo speso per dover scrivere il tuo seed per tenerlo in un posto sicuro. Una volta che il dispositivo è stato configurato, gli utenti dovranno installare le app necessarie per utilizzare il dispositivo in base alla valuta digitale prescelta. Queste app sono utilizzate per inviare o ricevere valuta e non hanno alcuno scopo nell’aiutare il portafoglio a depositare le monete.

È disponibile anche un’estensione di Chrome che semplifica il tutto. Le sue funzionalità principali sono l’accesso ai dettagli dell’account, l’invio di Bitcoin tramite l’hardware wallet, la generazione di indirizzi Bitcoin per ricevere fondi, oltre a varie impostazioni per l’app tra cui il tasso di cambio e la lingua di utilizzo.

Una caratteristica molto utile ed apprezzata è che il Ledger Nano S funziona anche con i portafogli Bitcoin gia’esistenti. Gli utenti non sono tenuti a creare un portafoglio aggiuntivo per conservare le monete. Alcuni dei wallet online supportati includono, ma non sono limitati a Electrum, MyCelium, Copay, MyEtherWallet e Bitgo.

In questo momento, Ledger Nano S supporta le seguenti valute digitali: Bitcoin, Ethereum, LiteCoin, Zcash, Dash e Stratis. Il dispositivo supporta l’invio di pagamenti, la ricezione di pagamenti, il controllo dei dettagli del conto e la gestione di più indirizzi.

Il Ledger Nano S è generalmente facile da capire se comprendi come funzionano le valute digitali e le basi dietro le transazioni, e anche se non lo fai, è comunque abbastanza facile da capire ed utilizzare. L’hardware wallet è controllato tramite cono solo due pulsanti quindi il margine per l’errore dell’utente è piuttosto ridotto.

Ledger Nano S e la sicurezza

I portafogli hardware rappresentano il modo più sicuro per archiviare le valute digitali. Anche se i portafogli hardware presentano anche alcuni difetti di sicurezza la maggior dei problemi che ne derivano sono diretta conseguenza dell’utente e della sua scarsa familiarita’ con questi device piuttosto che per colpa dell’azienda che fornisce il wallet.

Se scegli di utilizzare il Ledger Nano S (e, per inciso, qualsiasi altro wallet) devi prendere precauzioni speciali, ad esempio annotando i security seed su carta piuttosto che su un computer, o evitando di usare il portafoglio su un PC che potrebbe essere potenzialmente infetto.

In teoria, il wallet Ledger Nano S non ha vulnerabilità conosciute. È un portafoglio hardware e quando non è collegato a un computer è quasi impossibile da hackerare.

Accessibilità, comodità ed esperienza d’uso

Accedere alle monete sul Ledger Nano S richiede l’uso di un computer. Il portafoglio deve essere collegato con un USB. Anche se questo non è un grosso inconveniente se sei a casa e hai tempo, accedere alle tue monete in movimento può essere un po ‘difficile.

È importante notare che i portafogli hardware non sono realmente concepiti per comodità, ma sono piuttosto pensati per essere utilizzati per l’archiviazione sicura di grandi quantità per lunghi periodi di tempo.

Quindi se il tuo obiettivo e’ quello di riuscire anche a pagare il caffe’ al bar con le criptomonete la tua migliore opzione potrebbe essere quella di usare un wallet di moneta digitale online sul tuo cellulare.

Rispetto ad altri portafogli hardware, Ledger Nano S è semplice da usare. Le criptovalute possono essere facilmente accessibili ma dover disinstallare e installare più app per diversi token può diventare noioso.

Considerazioni finali su Ledger Nano S hardware wallet

Il portafoglio hardware Ledger Nano S è destinato a soddisfare le esigenze della maggior parte degli appassionati di valuta digitale. Offre un’interfaccia facile da usare, una buona accessibilità alle monete e ottime funzionalità di sicurezza.

In definitiva, la Ledger Nano S è leader nel mercato per una ragione: fornisce un prodotto di cui gli utenti si fidano e dove proteggere i loro token svolgendo il lavoro in modo efficace. L’ultima raccomandazione che vi forniamo inoltre e’ quella di acquistare il Ledger Nano, ed altri hardware wallet, esclusivamente dal sito del produttore, evitate “rivenditori” di dubbia affidabilita’ che potreste trovare su eBay. Per raggiungere il sito del produttore di Ledger Nano clicca subito qui e procedi con il tuo acquisto

Share Button