Cripto avvocati: chi sono e perchè ne abbiamo bisogno

Cripto avvocati: chi sono e perchè ne abbiamo bisogno

17/06/2018 0 Di admin

Di Cole Gibson su CoinCentral  – Gli avvocati sono specializzati in molti campi, dalle leggi sugli animali alle leggi della multiproprietà. E con la crescita della popolarità delle criptovalute, aumenta anche la necessità di figure specializzate: i cripto avvocati. Le leggi che circondano le criptovalute possono essere vaghe e variare da un luogo all’altro. Insieme a questi regolamenti confusi, le criptovalute hanno portato alla creazione di un proprio nuovo tipo di cause legali. Mentre queste cause possono sembrare simili a quelle del mondo finanziario, molte richiedono ancora un esperto di crittografia per aiutare le parti durante il contenzioso.

I cripto avvocati sono esperti in tecnologia blockchain e regolamenti di criptovalute. Aiutano a far comprendere la tecnologia in tribunale durante il contenzioso. Aiutano anche a far commprendere le leggi per sviluppatori, exchangers e startup. Questi avvocati sono il collegamento designato tra il mondo cripto ed i legislatori. Le due principali aree in cui i cripto avvocati sono importanti sono le ICO e gli exchange.

Errori nelle ICO

È facile innamorarsi di un falso whitepaper, basta guardare HoweyCoins. Gli investitori tendono anche a sfogliare i whitepaper ed investire in una criptovaluta puramente a causa del clamore intorno ad esso. O anche se il whitepaper è ben fatto e l’hype è reale, a volte gli sviluppatori non sono in grado di realizzarelo. Non è un compito facile determinare se una ICO è una truffa o meno. Tuttavia, quando scegliamo male, è tempo di chiamare un cripto avvocato.

Un esempio di una ICO che non soddisfa le aspettative è Centra Tech. I fondatori dell’azienda sono accusati di aver ricevuto $ 32 milioni tramite una ICO e le sponsorizzazioni da DJ Khaled e Floyd Mayweather. Questo schema ICO attirava gli investitori con presunte importanti partnership con carte di credito, false biografie dei fondatori e manipolazione dei prezzi dei suoi token Centra (CTR).

In casi come quello sopra, un cripto avvocato è una necessità. Gli investitori sanno di essere vittime di frodi ma segnalare la frode nel mondo legale non regolamentato delle criptovalute necessita di esperienza. Negli Stati Uniti, un fattore importante che collega gli ICO fraudolenti al sistema legale è la definizione di sicurezza della SEC. Ma anche con la definizione della SEC, spetta a un cripto avvocato convincere la corte se una ICO è o meno una sicurezza. Nel caso di Centra Tech, gli esperti di crittografia legali sono stati in grado di definire i token CTR come security token ed hanno attaccato le frodi sui titoli insieme alle altre accuse contro l’azienda.

I cripto avvocati sono anche importanti nella prevenzione delle azioni legali derivanti da ICO. Anche le società legittime che creano una criptovaluta con buone intenzioni possono essere oggetto di azioni legali. Ogni paese ha le proprie severe regole. Negli Stati Uniti ogni stato ha leggi diverse, insieme alla sentenza della SEC che richiede la registrazione dei titoli. Le startup Crypto che cercano di capire da sole le proprie leggi sono destinate a incontrare qualche problema in futuro.

Exchange: Hacks e attacchi informatici

Gli investitori in criptovalute fanno molto affidamento sugli exchange. Riponiamo la nostra fiducia negli exchange nella speranza che funzionino perfettamente ogni volta. Sfortunatamente, nessun exchange è perfetto. Sebbene molti problemi possano essere risolti da una rapida e-mail allo staff di supporto, a volte è necessario un po’ più di esperienza. Questo è particolarmente vero quando sono coinvolti milioni di dollari.

Attualmente, gli hack sono uno dei maggiori problemi che devono affrontare gli exchange. Crypto Aware riferisce che proprio quest’anno sono stati rubati oltre $ 670 milioni di dollari di controvalore in criptovalute. Non ci sono vincitori in un crypto hack. Ha un effetto negativo sia sugli exchange che sugli investitori. Ogni volta che avviene un hack, sicuramente seguirà un problema legale .

Il più recente trucco ha coinvolto l’exchange giapponese Coincheck. Furono rubati oltre $ 400 milioni in criptomonete NEM, il tutto seguito da una pletora di cause legali. Centinaia di investitori hanno citato in giudizio l’exchange per circa $ 2 milioni di danni. I querelanti credono che Coincheck non sia riuscito a proteggere i propri investimenti e che debbano essere ritenuti responsabili.

Quando un attacco hacker è così grande, spetta ai cripto avvocati criptati spiegare quello che è successo alla corte. Devono chiedere un risarcimento a Coincheck e dimostrare che l’exchange ha parte della colpa sulla perdita. Gli avvocati hanno anche il compito di convincere il tribunale con esattezza a quanti querelanti siano dovuti i danni. Entrambe queste attività richiedono esperienza nel settore per semplificare tutto in termini legali che il tribunale può facilmente capire.

Il caso sta sollevando serie discussioni sugli exchange ovunque riguardo alla regolamentazione. Ma fino a quando non saranno elaborati ulteriori regolamenti, continueremo ad avere questi problemi. Gli exchange con esperienza di solito hanno una squadra di avvocati per aiutarli a destreggiarsi tra le sabbie mobili delle leggi che circondano le criptovalute. Solo gli avvocati specializzati in crittografia possono contribuire a proteggerli dagli errori commessi e dal prendere le ire degli investitori o dal loro governo locale.

Pensieri finali

Anche se è la soluzione migliore per evitare le cause legali è quella di non crearsi problemi (a meno che tu non sia un avvocato), non è sempre così facile. Gli exchange saranno violati, le ICO non andranno bene ed il denaro andrà perso. Ricordati solo di fare la tua dovuta ricerca sui progetti e di essere attento ai tuoi investimenti. Se sorgono problemi, i cripto avvocati saranno presenti per aiutare ad orientarsi nelle leggi in continua evoluzione del cripto-spazio.

Questo articolo e’ stato originariamente pubblicato su CoinCentral.com e scritto da Cole Gibson e potete leggere la versione originale in inglese cliccando qui.

La traduzione dell’articolo originale a cura di Timeofweb.com ha subito delle piccole modifiche di carattere grammaticale per renderne scorrevole la lettura in lingua italiana. 

Share Button