Dopo che vi ho spiegato come aprire ed utilizzare, nelle sue forme piu’ semplici, un conto Perfect Money oggi rispondo ad una domanda che mi e’ arrivata piu’ volte da diversi lettori. Come fare a trasferire fondi da Perfect Money a Paypal? Affrontiamo la questione secondo le differenti finalita’ che si inseguono nel fare questo tipo di scambio di valuta elettronica:

Volete trasferire fondi Perfect Money su Paypal per poi passarli sul vostro c/c bancario E non vi interessa l’anonimita’ offerta da Perfect Money? Allora effettuate gli step di verifica di Perfect Money, come spiegato in questo precedente articolo, e poi potrete direttamente trasferire denaro da PM al vostro conto bancario. Non c’e’ bisogno che leggiate il resto di questo articolo se questa e’ la vostra finalita’.

Se volete invece lasciare nascosta la vostra identita’ e comunque trasferire fondi da Perfect Money a Paypal allora dovrete usare una societa’ terza, letteralmente un vero proprio ufficio di cambio virtuale paragonabile ai cambiavalute che potete trovare in un qualsiasi aeroporto del mondo. Questo tipo di “uffici cambio” vengono chiamati exchanger e come i tradizionali cambiavalute offrono differenti tassi di cambio tra differenti monete elettroniche.

Nota bene: il passaggio diretto di soldi dal vostro conto Perfect Money a Paypal non e’ possibile a prescindere o meno che abbiate fatto gli step di verifica proposti da Perfect Money. E’ cosa risaputa che Paypal vedendo PM come competitor non accetti questo tipo di transazioni.

Il mondo degli exchanger e’ ancor piu’ popolato di quelle delle valute elettroniche e districarsi tra account, tempistiche di accredito, modalita’ di utilizzo e soprattutto tra le tariffe diventa una cosa quasi stressante. Non ultimo il rischio che l’exchanger scelto sia un sito scam che non invia la somma che avete deciso di cambiare. Piu’ in basso vi mostro un utile tools che vi permette in pochi click di tenere d’occhio tutti questi parametri e facilitarvi nella vostra operazione di trasferimento fondi Perfect Money su Paypal.

Come funziona un exchanger

Il funzionamento di per se’ e’ facile e intuitivo, voi mandate i vostri fondi Perfect Money all’exchanger e quest’ultimo, scalandovi una tariffa sull’importo transato, ve li restituisce sul conto Paypal dove volete riceverli. questa operazione puo’ essere instantanea o differita in una tempistica che puo’ andare da pochi minuti fino anche a 24 ore.

Come valutare un exchanger

Per scegliere l’exchanger che possa fare al caso vostro tenete a mente alcuni paramentri (e non solo la tariffa proposta), andiamo a vedere i piu’ importanti da valutare:

Lingua – La maggior parte di questi siti tradizionalmente vengono da societa’ di origine russa e quindi e’ molto facile imbattersi in siti in lingua russa. Se state leggendo questo articolo probabilmente la vostra conoscenza della lingua russa e’ pari a zero quindi se ne deduce che il primo paramentro da considerare e’ la scelta di un exchanger che abbia una lingua a voi comprensibile quindi sceglietene uno che sia tradotto come minimo in inglese.

Tempistiche di operazione – Come accennato poche righe fa l’operazione di cambio puo’ essere immediata o prevedere fino a 24 ore per l’esecuzione. Inutile dire che e’ preferibile, a parita’ di tariffa, optare per chi offre l’operazione di cambio in tempo reale. Da questo ne scaturisce anche l’analisi del prossimo punto.

Riserve disponibili – Altro dato da tenere presente quando scegliete un exchanger e’ controllare quanto sia la riserva di denaro disponibile che intendete ottenere. Sono ovviamente dati dichiarati dall’exchanger stesso quindi facilmente manipolabili ma ¬†aspettarsi una operazione in real time quando la disponibilita’ di fondi Paypal dell’exchanger e’ pari a zero (o inferiore alla cifra che dovreste ottenere) e’ un po’ troppo ingenuo.

Tariffe di cambio – Questo e’ il nodo cruciale dell’operazione ed essendo il mondo degli exchanger molto vasto e’ facile avere una forbice tariffaria davvero ampia da un operatore all’altro. Di norma potete considerare un 3% una buona tariffa mentre eviterei exchanger con prezzi superiori al 7/8%. La percentuale e’ calcolata sull’importo di fondi che mandate.

Affidabilita’ – Forse il punto piu’ difficile da controllare e sono gia’ numerosi i casi di abili truffatori che mettono su falsi siti di exchanger per poi sparire improvisamente con un po’ di denaro in tasca (il vostro ovviamente). Diventa quindi importante rivolgersi ad axchanger che abbiano un minimo di reputazione, che siano gia’ on line da tempo per fare in modo di cercare di non incappare in una truffa di questo tipo.

Come scegliere il giusto exchanger in pochi click

Dopo i punti che vi ho elencato sopra pensate che vi aspettino ore ed ore di navigazione sul web a cercare notizie negli angoli piu’ nascosti della rete? No! Vi basta usare Best Change un interessante tools che ci viene d’aiuto per risolvere la questione. Best Change usa lo stesso principio di funzionamento di un comparatore di prezzi per biglietti aerei, per gli alberghi, per una polizza assicurativa e similari. Vi basta accedere al sito per capirne in poche occhiate l’effettivo funzionamento ed effettuare il vostro trasferimento soldi da Perfect Money a Paypal.

Impostate sulla parte sinistra della home page la valuta che volute cambiare, nel nostro caso Perfect Money EUR o USD, e settate la valuta che vorrete ricevere (Paypal EUR o USD nel nostro caso). Visualizzerete in pochi instanti la lista di exchanger che effettuano il tipo di operazione richiesta e soprattutto anche una serie interessante di informazioni su ognuno di loro.

Il risultato di ricerca e’ ordinato partendo dal piu’ economico al piu’ dispendioso, cliccando sulla riga di vostro interesse andate direttamente sul sito dell’exchanger dove effettuare l’operazione. Una serie di dati forniti da Best Change ci aiuta nella scelta dell’exchanger che fa per noi, possiamo infatti vedere differenti voci nel risultato di ricerca.

La vignetta con la i che ci fa vedere alcuni dati come la nazione dell’exchanger, da quanto tempo e’ attivo, le riserve totali disponibili, ed il Trust Score di Perfect Money (questo e’ un punteggio fornito all’account Perfect Money utilizzato nella transazione)

L’icona con la M identifica gli exchanger che evadono le richieste in maniera manuale ovvero non hanno l’automatismo e non eseguono l’operazione di cambio in tempo reale.

L’icona con la % ci da il dettaglio delle commissioni applicate dall’exchanger

Le colonne Give e Get ci dicono il tasso di cambio, per default il risultato di ricerca e’ impostato in modo che il la somma che riceverete (Get) sia 1 USD (o altra valuta che sia) quindi nella colonna Give visualizzerete una cifra pari a 1 + le commisioni. Se volete visualizzare direttamente la somma che riceverete dopo aver trasferito i vostri fondi Perfect Money all’exchanger, cliccate il pulsante Calculator ed impostate la cifra Give e selezionate la voce Exclude Commission ed in pochi istanti nelle colonne Give e Get avrete i risultati calibrati sulla vostra somma.

La voce Reserve ci indica la somma specifica nella valuta che andiamo ad ottenere a disposizione dell’exchanger. Evitate di cambiare una somma superiore rispetto alla riserva disponibile all’exchanger.

La voce Review ci indica il numero di recensioni negative e positive ottenute dall’exchanger in questione, lo vedete nel formato 0/123¬†cliccando sulla voce accedete direttamente alla pagina dove leggerle, una sorta di feedback alla eBay. Il team di Best Change controlla constantemente queste recensioni ed elimina gli exchanger che possono creare problemi difficilmente quindi troverete recensioni negative in numero elevato. Soprattutto il numero di recensioni positive vi da una buona indicazione sulla popolarita’ dell’exchanger stesso.

L’utilizzo del sito Best Change e’ del tutto gratuito, non occorre che vi registriate e le tariffe, le riserve disponibili e le statistiche varie sono aggiornate praticamente in tempo reale il che vi da una panoramica in diretta su quello che e’ il mondo degli exchanger. Ovviamente potete fare una miriade di tipi di scambio e non solo il trasferimenti di fondi da Perfect Money a Paypal. Oltre alle “tradizionali” valute elettroniche (Perfect Money, Skrill, Neteller, OKpay ecc) potete anche scambiare criptovalute come Bitcoin e Litecoin. Una volta individuata l’exchanger di vostro interesse vi bastera’ cliccarlo e verrete reinderizzati sul sito dell’exchanger stesso dove effettuare l’operazione!

Clicca qui ed usa da subito Best Change

Clicca qui invece se ancora non hai aperto un conto Perfect Money

Ora ovviamente vi verra’ la curiosita’ di sapere quale e’ il mio exchanger preferito, o se ne ho uno particolare…. magari questo ve lo dico la prossima volta…

 

 

 

 

Share Button