7 delle cose più interessanti che puoi acquistare in Bitcoin

7 delle cose più interessanti che puoi acquistare in Bitcoin

21/05/2018 0 Di admin

Di Christina Comben su CoinCentral – Quando Satoshi ha rilasciato il suo famoso white paper nel 2008, non si aspettava che Bitcoin guadagnasse il nome di oro digitale. Questo perché Bitcoin non è mai stato pensato per essere un veicolo di investimento, ma una versione peer-to-peer di denaro elettronico. Doveva inviare denaro in tutto il mondo tra due parti senza l’intervento di un’autorità finanziaria.

Le cose dovevano essere comprate con bitcoin e vendute in bitcoin. Non era destinato a finire nelle mani di giovani investitori che fanno HODL con la loro scorta di monete. Ci sono pochi consulenti che ti direbbero di spendere le tue riserve in questo momento. Ma se vuoi invertire la tendenza e usarla effettivamente come valuta, ecco sette delle cose più interessanti che puoi comprare in questo momento.

1. Una crociera intorno al mondo

Supponendo che tu abbia abbastanza bitcoin nel tuo portafoglio virtuale, puoi spenderli in una crociera intorno al mondo. E probabilmente li hai guadagnati dopo l’anno delle criptovalute sulle montagne russe. Ti piacerebbe un viaggio di lusso alle Bahamas o un appuntamento culturale in Europa? Puoi ottenerlo tutto tramite Expedia. Puoi anche pagare per hotel, comprare voli e tutti i loro altri servizi nel tasso di cambio del giorno.

Expedia collabora con Coinbase per rendere più facile il pagamento in bitcoin e la conversione da dollari a bitcoin è il più accurata possibile. Il tuo preventivo è valido per un massimo di 10 minuti, dopodiché dovrai richiederne uno nuovo.

Nonostante le transazioni di bitcoin siano irreversibili, se dovessi pentirti dopo aver speso, puoi comunque chiedere un rimborso, ma non recupererai i fondi digitali. Quindi, se il valore sale alle stelle dopo il tuo acquisto on potrai più farci nulla.

2. Un appartamento a Dubai

Potresti aver visto i titoli all’inizio di quest’anno. Un fremito di eccitazione risuonò nella comunità delle cripotovalute mentre i giovani investitori ne contemplavano le possibilità. Comprare una fetta di paradiso immobiliare nella città più lussuosa del mondo. Aston Plaza & Residences ha venduto 50 appartamenti in bitcoin a febbraio, ma il resto è disponibile solo in valuta tradizionale.

Se vuoi puoi ancora mettere le mani su alcuni immobili usando bitcoin poiché in realtà non è solo una moda passeggera, nonostante la volatilità. La prima criptovaluta al mondo sta ancora guadagnando terreno nel settore immobiliare, grazie ad un nuovo reportage di Re/Max Action First che presenta bitcoin come la soluzione perfetta per il mercato immobiliare.

Infatti, al di là dei ricchi magnati degli Emirati Arabi con le loro profonde tasche, sono già state catalogate finora circa 37 case su realtor.com da venditori che accettano pagamenti con bitcoin. Ciò include una piccola casa in Kansas e una villa delle Hawaii da molti milioni di dollari.

3. Uno scandalo politico

Se ti piace l’idea di conoscere la corruzione o di vedere i ricchi e potenti agitarsi, puoi donare i tuoi bitcoin a Wikileaks. Continua a leggere le e-mail di Hillary, scopri gli ordini di spionaggio durante le elezioni francesi o semplicemente sostieni la Russia – i tuoi bitcoin e satoshi possono aiutarti.

Nonostante la natura piuttosto misteriosa del suo fondatore, Wikileaks è un’organizzazione no profit registrata e come tale, puoi dargli i bitcoin come donazione in natura. Ciò significa che puoi contribuire a finanziare questo controverso crociato della verità anche ai fini fiscali.

4. Un’istruzione universitaria

La Cumbria University nel Regno Unito è diventata la prima università pubblica al mondo ad accettare bitcoin come pagamento per le tasse universitarie nel 2014, chi ha detto che gli inglesi erano resistenti al cambiamento? Forse non sono stati entusiasti dell’euro, ma il Regno Unito è sorprendentemente bitcoin friendly.

Quindi, se vuoi davvero spendere i tuoi sudati bitcoin per promuovere la tua istruzione, ci sono una manciata di altre istituzioni accademiche a livello globale che ti permettono di farlo. L’elenco comprende la Mexico’s Universidad de las Américas a Puebla e l’Università di Scienze Applicate e Arti di Lucerna in Svizzera.

5. Sushi

Il bitcoin potrebbe essere poco comune come metodo di pagamento per gli articoli di uso quotidiano, ma puoi comunque acquistare il tuo sushi con esso in alcuni luoghi in tutto il mondo. Ovviamente, non hai praticamente alcun incentivo a farlo, oltre a mostrare ai tuoi amici che sei un utente abituato a questo tipo di transazioni.

E mentre Bitcoin è stato dichiarato morto come una valuta quasi 300 volte, se è davvero così, puoi anche spendere i tui satoshi per del sashimi.

6. Bombe da bagno e Bubble Bar

Se vuoi sdraiarti e rilassarti in un bagno pieno di bolle, puoi usare i tuoi bitcoin per farlo. Il produttore di bombe da bagno, bubble bar e tante altre cose deliziose, Lush cosmetics, accetta bitcoin in pagamento per i suoi prodotti.

Il responsabile finanziario Mike West ha dichiarato sul proprio sito l’anno scorso “Accettare Bitcoin è molto eccitante per Lush. Con Bitcoin, i clienti di tutto il mondo pagheranno lo stesso prezzo per i nostri prodotti, liberi da fluttuazioni valutarie volatili e alte spese bancarie.” Chiaramente, in quel momento aveva in mano una palla da bagno, e non di cristallo.

7. Un anello di diamanti

Dall’oro digitale all’oro reale, se sei davvero appassionato di vivere la vita al massimo, puoi anche usare i tuoi bitcoin per ottenere per te o il tuo partner un anello di diamanti. REEDS Jewelers è più che felice di accettare i tuoi bitcoin comepagamento per gioielli e orologi, sia online che in uno qualsiasi dei suoi oltre 65 negozi negli Stati Uniti.

La fortuna acquistata da Bitcoin

Dicono che i soldi non possono comprare la felicità, ma forse il bitcoin può farlo. Dal viaggio di lusso a un bagno nella vasca, puoi ancora comprare un po ‘di cose con bitcoin. Tuttavia, come per ogni altro articolo che leggi sull’argomento, dovresti innanzitutto valutare correttamente i rischi.

L’acquisto di articoli di alto valore in valuta digitale volatile non è esente da rischi. Quindi, mentre si spera che non finisca in piedi fuori da una proprietà senza le chiavi ed il denaro, è improbabile che una banca ti accordi un mutuo in bitcoin  almeno per il momento.

Questo articolo e’ stato originariamente pubblicato su CoinCentral.com e scritto da Christina Comben e potete leggere la versione originale in inglese cliccando qui.

La traduzione dell’articolo originale a cura di Timeofweb.com ha subito delle piccole modifiche di carattere grammaticale per renderne scorrevole la lettura in lingua italiana. 

Share Button